Museo di Arte Sacra

Schilpario | Luoghi di interesse

Posto sul fianco della chiesa parrocchiale di Schilpario, nell’antica chiesetta di San Rocco, di cui conserva la pregevole statua in una nicchia, il museo d’arte sacra custodisce oggetti risalenti agli ultimi quattro secoli e in massima parte ancora utilizzati nella liturgia odierna. Un’occasione imperdibile per apprezzare, oltre alla bellezza della chiesa parrocchiale e dei suoi quadri, gli affreschi e le sculture, una miriade di finissimi paramenti, calici, suppellettili, arredi, libri a testimonianza di una profondissima devozione cristiana. Tra i vari oggetti presenti nel museo risalta, per le dimensioni e per l’impatto emotivo, il monumentale catafalco. Una suggestiva realizzazione che va colta come occasione di catechesi cristiana sul tema della morte. Tra gli oggetti custoditi, quelli appartenuti all’illustre Cardinal Angelo Maj, lo “scopritor famoso” sommo paleografo al quale è stata dedicata una poesia di Giacomo Leopardi ed il cui nome è legato alla piazza centrale del paese.

CONTATTI


  • piazza Cardinal Maj schilpario
  • 034655393
  • 034655059
  • Accessibile ai disabili