Da 27 Lug 2018 a 27 Lug 2018

Il gioco degli ottomila – Silvio Gnaro Mondinelli

L'evento si svolge a: Schilpario


Silvio Mondinelli detto Gnaro è un alpinista italiano. E torna a trovarci in Val di Scalve


Il 12 luglio 2007 è diventato uno dei pochi scalatori al mondo ad aver raggiunto tutte le quattordici vette più alte del mondo portando a termine l’impresa senza l’uso di ossigeno supplementare – secondo italiano dopo Reinhold Messner.


Si intitola “il Gioco degli ottomila”, ma è tutt’altro che un gioco.
Si tratta di un video, davvero orginale, che racconta le avventure di Mondinelli sulle montagne di tutto il mondo attraverso la narrazione di tre voci.


Quella del Gnaro, appunto, che parla della sua filosofia di vita, del suo modo di intendere le montagne e l’alpinismo.

Insegnamenti che vengono raccolti dal figlio, il piccolo Ferruccio, la seconda voce del filmato che cerca di carpire al celebre genitore i segreti della montagna e della vita.

La terza voce invece è quella di un “diavoletto tentatore” che cerca di instillare nel bambino comportamenti diseducativi, per stimolarne la reazione.


Le parole di Mondinelli e del “diavolo tentatore” la dicono lunga su un ambiente, quello dell’alpinismo, che sempre più spesso rischia la deriva.

Insomma, siamo di fronte a un video che insegna molto: delle montagne e della vita.


DETTAGLI DELL'EVENTO

27 Lug 2018
21:00
Piazza Card. Maj, 1 Schilpario
SCARICA LA LOCANDINA


CONTATTI

  • Atiesse
  • 0346 55059
  • E-mail
  • Parcheggio disponibile
  • Accessibile ai disabili