È possibile acquistare i ticket “Gratta & sosta” nelle attività commerciali (negozi, ristoranti e bar) di Vilminore di Scalve, presso l’Infopoint Val di Scalve in Piazza Giustizia (sotto i portici del Palazzo Pretorio), online ai link indicati qua sotto (è necessario comunque stampare la ricevuta) e sarà presto disponibile il pagamento tramite app EasyPark.

 


Per acquistare i ticket di sosta online:

 

Per scoprire dove acquistare i ticket a Vilminore di Scalve, clicca qui

 


Come funzionano i parcheggi a Vilminore di Scalve?

 

A partire dal 1° giugno al 30 settembre 2022, nel Comune di Vilminore di Scalve è in vigore il sistema di sosta a pagamento, solamente nei parcheggi (cioè in tutte le aree adibite a parcheggio di proprietà comunale o nella disponibilità del Comune) del centro abitato di Vilminore, nelle località di San Carlo, Bueggio e Nona, dalle 5.00 alle 15.30.

Con esclusione di zone a disco orario un’ora, le prime due ore e mezza di sosta sono gratuite con esposizione del disco orario.

Oltre le due ore e mezza è necessario munirsi di ticket “Gratta & Sosta”, disponibile nei formati di: 24 (5€), 48 (8€) e 72 ore (10€); 1 (20€), 2 (30€), 3 (40€) settimane e un mese (50€).
Il ticket andrà opportunamente compilato ed esposto in modo ben visibile all’interno del veicolo nella parte anteriore dello stesso.

 


In che attività posso acquistare il ticket “Gratta & Sosta”?

[aggiornato al 27/05/2022]

Vilminore:
Albergo Brescia (Piazza Giustizia 6)
Bar Sport (Piazza Vittorio Veneto 9)
Chalet Engadina (Via Arciprete Figura 34)
Follie (Piazza Vittorio Veneto 5)
Imperial Bar (Piazza Papa Giovanni XXIII 8)
Infopoint Val di Scalve (Piazza Giustizia 4)
I Portici (Piazza Papa Giovanni XXIII 6)
Panificio di Piazzola (Via Conti Albertoni 12)
Pizzeria Ol Furén (Piazza Vittorio Veneto 6)
Vilmarket (supermercato, Via Conti Albertoni 4)
Vilmarket 2 (fruttivendolo, Via Conti Albertoni 2/A)

Pianezza:
Bar-Rifugio Gleno al Tuf

Nona:
Bar della Nona (Via Scultore Piccini 6)

 


Chi è escluso dal pagamento del parcheggio?

 

I detentori dell’apposito pass (residenti, proprietari di seconde case, lavoratori e attività ricettive) e coloro che sono in possesso del contrassegno disabili (se esposto) sono esentati dal pagamento della sosta.

Se pensate di avere diritto al pass di parcheggio ma non ne avete ancora fatto richiesta, consultate > questa pagina <