Da 14 Giu 2019 a 17 Giu 2019

Seminario estivo di raja yoga

L'evento si svolge a: Schilpario

2019-06-14 2019-06-17 Europe/London Seminario estivo di raja yoga Schilpario Centro studi yoga di Bergamo daniela.pezzini@gmail.com

Il centro Studi Yoga di Bergamo, in collaborazione con l’Albergo Ristorante San Marco presenta:

seminario estivo di raja yoga

Un incontro di yoga da venerdì 14 a lunedì 17 giugno
(con possibilità di partecipare anche a due o tre giorni)

Seminario teorico e pratico di Raja Yoga, con riferimento al testo
“Yoga Sutra” di Patanjali.


In un luogo adatto e con un gruppo di praticanti, disposti in un atteggiamento di ricerca e condivisione, lasciandosi sperimentare nell’ascolto, nel movimento del corpo e del respiro, verso la dimensione del ben-Essere.


Il soggiorno:

Alloggerete in un luogo immerso nella natura incontaminata della Val di Scalve a 1000 metri, un’oasi di benessere per riposarsi e rigenerarsi.

Presso l’Albergo Ristorante San Marco , la cucina è curata e naturale, i piatti sono preparati utilizzando le verdure dell’orto biologico e le erbe spontanee.

Le giornate saranno scandite da due momenti di pratica yoga e teoria, al mattino e tardo pomeriggio.

Nel tempo libero passeggiate o relax.


Consigli:

Si consiglia di portare: tappetino, cuscino e plaid.
Abbigliamento comodo e scarpe da passeggiata.


Seminario estivo raja yoga

Lo Yoga è un’esperienza che coinvolge la totalità della persona, in tutti i suoi aspetti, fisico, mentale, spirituale.

Pur avendo origine nella cultura indiana, l’insegnamento di questa antica disciplina è universale e si rivela essere sempre molto attuale, riguardando temi come il rapporto con se stessi,  con gli altri e l’ambiente che ci circonda.

Il primo approccio con lo Yoga avviene prendendo contatto con il proprio corpo, la propria respirazione.
Si comincia a scoprire la relazione che esiste tra corpo e respiro,  tra respiro e mente. Si sperimenta così un primo livello di rilassamento e di centratura.


Praticando asana: posizioni di allungamento ed estensione della colonna vertebrale, di flessione laterale e torsione, mobilità del bacino e delle spalle, esperienze di equilibrio, ci si rende conto che gli effetti dello Yoga non si manifestano soltanto a livello fisico, ma che questo è un presupposto per ristabilire un equilibrio più profondo, interiore.


Il Raja Yoga, che comprende anche l’Hatha Yoga, non si esaurisce solo nella forma esteriore delle posizioni, ma sin da subito, utilizzando le posizioni stesse, permette di scoprire quali sono le nostre reali attitudini interiori. Raja significa reale, regale.

Attraverso una pratica rivolta all’ascolto di sé, per come si é, diveniamo consapevoli di come le nostre abitudini, i condizionamenti e gli automatismi della mente abbiano una forte presa su di noi, sul corpo, che manifesta tensioni e irrigidimenti costanti o senso di debolezza, influenzando i nostri comportamenti e il nostro modo d’essere nella vita.


Il non esserne coscienti ci porta a riproporre, nella relazione con noi stessi e con gli altri,  sempre gli stessi atteggiamenti e meccanismi automatici che spesso diventano fonte di disagio e malessere.


Il Raja Yoga ci propone di uscire dalla dispersione, di affinare la consapevolezza e l’ascolto, rispettando  il nostro ritmo naturale. Il ritmo tranquillo e regolare del respiro, integrato a quello del corpo favorisce il rilassamento della mente.

Quando la mente è calma, possiamo sperimentare un nuovo modo d’essere in relazione, che ci riporta verso una dimensione più autentica.


Il termine yoga, nel suo significato profondo, definisce uno stato interiore, uno stato di unità, essere uno, essere in armonia.

 

DETTAGLI DELL'EVENTO

Da 14 Giu 2019 a 17 Giu 2019
8:00
Frazione Pradella Schilpario
SCARICA LA LOCANDINA


ORGANIZZATORE