In MTB tra Pian di Vione e Valle Ricchetti

La natura e la tranquillità sono i protagonisti assoluti di questo percorso avvolto dal verde degli alberi di Colere.

Tappe principali:Colere – Magnone – Carbonera – Pian di Vione – Valle Richetti – Colere

Test e collaudo: Gian Pietro M.-  Nicola T. – Alex B.
Giudizio:

Buono

Consigli tecnici:

Portiamo sempre con noi prudenza, educazione, rispetto e cortesia. Fare attenzione alle deviazioni evidenziate. Valutare bene le condizioni meteo prima di partire. Da visitare il museo delle miniere a Colere. L’area attrezzata in località Pian di Vione è perfetta per un eventuale pic nic, poco distante la falesia Roby Piantoni con decine di vie d’arrampicata. Prestare attenzione alla segnaletica arancione nel bellissimo sentiero per il piccolo borgo di Valle Richetti.

Percorso:

Il punto di partenza è a Colere nel parcheggio del campo sportivo. Portiamoci sulla strada principale, procediamo a destra e seguiamo il tracciato stradale fino alla località Magnone. In corrispondenza delle prime case di Magnone, svoltiamo a sinistra entrando nel piccolo borgo, dove in fondo all’ultima casa, troviamo sulla destra il sentiero che seguiremo fedelmente fino a raggiungere una strada cementata.

Risaliamo a sinistra la cementata per qualche metro fino alla cascina al di sotto della quale, svoltando a sinistra imbocchiamo il sentiero da seguire fino al piazzale di partenza della seggiovia. Raggiunta la strada svoltiamo a sinistra in discesa e dopo alcune decine di metri svoltiamo a destra seguendo le indicazioni per il museo delle miniere. Nei pressi dell’ingresso del museo recentemente ristrutturato, seguiamo fedelmente lo sterrato di destra che ci costringerà a spingere la MTB per circa cinque minuti, procediamo fino ad incrociare la strada cementata.

Svoltiamo a destra e seguiamo le indicazioni per “Calchere” e “Pian di Vione”. Raggiunto Pian di Vione, nota località che ha ospitato per numerosi anni la “Festa della Luna” ed oggi attrezzata con panche, tavoli e barbecue, seguiamo la strada in salita ed al principio del bosco procediamo sullo sterrato che piega a sinistra e lo seguiamo fedelmente.

ATTENZIONE ALLA DEVIAZIONE SUCCESSIVA

Superiamo una ripida discesa e raggiunto il tornante, proseguiamo diritti seguendo le indicazioni per “Castello”. Seguiamo lo sterrato.

ATTENZIONE ALLA DEVIAZIONE SUCCESSIVA

Arrivati ad una cascina, la strada sterrata si divide, proseguiamo a destra in forte salita, tale da costringerci a spingere la MTB per cinque minuti, più avanti l’ampiezza si restringe diventando sentiero. Seguiamo fedelmente il BELLISSIMO e TECNICO sentiero prestando attenzione alla segnaletica ARANCIONE fino a raggiungere di nuovo l’asfalto in località Valle Richetti. Svoltiamo a sinistra, seguiamo l’asfalto, allo stop procediamo a sinistra e seguiamo la strada principale verso Colere, fino al punto di partenza.

Route - powered by www.bikemap.net