5 Ago 2017

1724, alla tavola del Podestà

L'evento si svolge a: Vilminore di Scalve

2017-08-05 2017-08-05 Europe/London 1724, alla tavola del Podestà Vilminore di Scalve Pro Loco Vilminore e Biblioteca Comunale di Vilminore proloco.vilminore@scalve.it

“1724, alla tavola del Podestà”, questo il titolo della rievocazione, si propone di far conoscere le figure di celebri artisti e personaggi scalvini nonché alcune delle pietanze consumate nel XVIII secolo in Val di Scalve.

Il programma prevede l’allestimento in piazza Giustizia a Vilminore di una tavola alla quale si accomoderanno il pittore Enrico Albrici, lo scultore Giò Giuseppe Piccini, l’Arciprete Giovanni Maria Acerbis  il Podestà Federico dè Passis ed un appartenente alla famiglia dei nobili Capitanei di Scalve.

Ciascun personaggio, in costume d’epoca, al momento dell’ingresso in piazza Giustizia descriverà se’ stesso ed illustrerà la propria vita ed opere.

La collocazione dell’evento nel 1724 è dovuta al fatto che in tale anno troviamo tutte queste celebri figure contemporaneamente presenti in valle di Scalve.

Una tavola sarà allestita con tovaglie, stoviglie e candelabri d’epoca, alla facciata del Palazzo Pretorio verranno esposte due grandi bandiere raffiguranti gli stemmi della Repubblica veneta e della Val di Scalve.

Accanto al tavolo principale verrà allestita una tavolata , ospiterà circa 50 persone che parteciperanno alla cena su prenotazione.

Le pietanze servite verranno realizzate seguendo rigorosamente ricette descritte in testi settecenteschi che descrivono le abitudini alimentari scalvine;

non saranno dunque utilizzati ingredienti all’epoca non consumati, come ad esempio farina di mais e patate.

All’arrivo di ciascuna portata una voce narrante ne descriverà gli ingredienti e l’origine della ricetta; faranno da sottofondo musicale brani settecenteschi.

Nei vani del Palazzo pretorio prospicenti Piazza Giustizia sarà allestita la “caneva” (antica osteria e deposito di derrate alimentari); per l’intera durata dell’evento venderà al pubblico caffè d’orzo, vino e sacchetti contenenti cereali. Questi ultimi accompagnati da antiche ricette idonee alla preparazione culinaria.

Verranno accolti con piacere ospiti in abiti d’epoca.

Per informazioni sulle mise rivolgersi alla Pro Loco di Vilminore.

PROGRAMMA:

dalle 18:30 ingresso in Piazza e presentazione degli ospiti in costume d’epoca

ore 19:30 inizio della cena all’aperto

dalle 21:30 Esibizione di ballerini nella “Danza Furlana”

1724, alla tavola del Podestà.

Sabato 5 agosto ore 19 piazza Giustizia.

Iscrizioni presso la Pro Loco Vilminore entro giovedì 3 agosto.

costo 25€ a testa

DETTAGLI DELL'EVENTO

5 Ago 2017
19:00
piazza Giustizia Vilminore di Scalve
SCARICA LA LOCANDINA


CONTATTI

  • Pro Loco Vilminore e Biblioteca Comunale di Vilminore
  • 0346 51002
  • E-mail
  • Pagina Facebook
  • Parcheggio disponibile
  • Accessibile ai disabili