Da 28 Lug 2018 a 29 Lug 2018

Festa del Cesulì

L'evento si svolge a: Colere


L’ultimo week end di Luglio vi aspettano due giornate di festa in Località  Cesulì con ricco programma.

Sabato 28 Luglio

Ore 14:30 apertura della mostra di opere d’arte mai esposte di Tommaso Pizio; sarà aperta fino alle ore 20:00 con possibilità di visite guidate per conoscere meglio l’artista schilpariese.

Domenica 29 Luglio

Ore 9:00 riapertura mostra.

Ore 10:30 S.Messa solenne sull’antico Sagrato di fianco al monumento dei caduti realizzato da Tommaso Pizio. Al termine il banditore metterà all’incanto prodotti tipici scalvini,come si faceva una volta.

Ore 14:30 Recita dei vespri domenicali

Ore 15:00 i Geppetti di Colere insegnano ai bambini pinochietti di tutte le età a giocare con il legno per realizzare oggetti. Partecipazione gratuita, con omaggio.

Ore 20:30 Canti intorno al fuoco, per ridere, raccontare, scherzare e cantare in armonia.

 


Per chi non lo sapesse “Cesulì” è una piccola località di Colere, a pochi passi dal centro del paese, dove s trova la vecchia chiesa di Colere.

Se non ne avete mai sentito parlare ecco qualche cenno storico tratto dall’antica parrocchiale di Colere dal 1459 divenne parrocchia di S. Bartolomeo, ma la sua origine si può far risalire prima del 1400.
Sopra l’architrave di pietra all’entrata della chiesa è incisa la data 1585, si può pensare ad una ristrutturazione a seguito della visita pastorale di S. Carlo Borromeo avvenuta nel 1579.

Nei suoi scritti ne descrive la sua disposizione: “due navate, una larga 10, l’altra 6; la prima coperta di legname, l’altra fatta a volta e dipinta, il muro parzialmente dipinto….nella stessa costruzione esistono due chiese separate da un muro divisorio interno”.

Già allora si sollevava il problema di avere una chiesa più grande.

Dopo molte difficoltà e contrasti tra gli abitanti delle varie contrade del Paese, divisi sulla decisione se ristrutturare la vecchia parrocchiale o costruirne una nuova, nel 1788 ,si costruisce l’ attuale chiesa parrocchiale, e la vecchia chiesa, da allora per tutti “Cesulì”, diverrà un luogo di culto con funzioni religiose saltuarie”.

Se non ci siete mai stati, è l’occasione giusta per visitare un angolo caratteristico del paese molto amato dai suoi abitanti.


DETTAGLI DELL'EVENTO

28 Lug 2018
8:00 - 20:00
Località Cesulì Colere


CONTATTI