Chiesa Arcipresbiteriale Plebana – S. Pietro e S. Maria Assunta

la cattedrale della valle con l’imponente campanile e la favolosa scalinata

Vilminore | Luoghi religiosi

Fondata prima del 1690, non se ne conosce l’architetto. E’ arcipresbiterale plebana e, risulta dall’unione dell’Antica Pieve col titolo di S. Pietro Ap. e della Parrocchia di S. Maria Assunta, entrambe soppresse e distrutte.
L’unione delle due Parrocchie avvenne con atto 23 febbraio 1691 sotto il Vescovo Giustiniani. Sorse la nuova Pieve su fondi donati dai Capitanei di Scalve e precisamente dove sorgeva il Palazzotto del Cav. Tomaso Capitani, che per le costui scelleratezze fu distrutto nel 1628 per ordine di Venezia ed a spese della Comunità.

CONTATTI


  • via Figura vilminore