Miniere di Schilpario

Dal 1997 la Ski-Mine si occupa di recuperare la storia e la cultura mineraria della Val di Scalve per trasmetterla alle future generazioni.

Un viaggio affascinante per capire la cruda realtà del lavoro in miniera, realtà con cui si sono confrontate diverse generazioni di scalvini, a partire dall’epoca romana fino agli anni Settanta, quando l’attività estrattiva cessò per scarsità di profitti.

 

Per raggiungere questo scopo, sono stati realizzati diversi percorsi museali all’interno delle antiche gallerie dismesse nelle miniere di Schilpario, nell’ambito del Parco Minerario Ing. Andrea Bonicelli.

 

I percorsi potenzialmente si snodano per chilometri e su più livelli. Gli itinerari previsti per la visita, attrezzati con illuminazione elettrica, si affrontano inizialmente a bordo di un fantastico trenino che scorre sui vecchi binari usati per il trasporto del minerale. Il percorso nella miniera prosegue poi a piedi, accompagnati dalle guide.

 

Oltre all’affascinante documentazione fotografica, sarà spiegato il funzionamento di oggetti e utensili della storia della miniera, contestualizzandoli nell’ambito della presenza dell’uomo nelle sue viscere delle montagne.

 

Proprio in questo contesto, la visita al Museo dell’Illuminazione Mineraria (il primo in Europa) è l’ideale completamento del percorso alle Miniere di Schilpario, per conoscere e rivivere la storia naturale e umana legata al lavoro nelle miniere non dimenticandone la fatica e la pericolosità.

 

 

 

Orari

Aprile, Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre aperte il Sabato e la Domenica.

Luglio e Agosto aperte tutti i giorni.

Per i gruppi chiamare per prenotazione.

Come raggiungerci

Scopri anche


Museo dell’Illuminazione Mineraria

La visita al Museo dell'Illuminazione Mineraria è l'ideale completamento del percorso alle Miniere ...

Schilpario